Da “Petrolio”: “Storia di un volo cosmico”

Pasolini disse della sua ultima opera di narrativa, Petrolio: “Ho iniziato un libro che mi impegnerà per anni, forse per il resto della mia vita. Non voglio parlarne, però: basti sapere che è una specie di ‘summa’ di tutte le mie esperienze, di tutte le mie memorie“. Così scriveva il 10 gennaio 1975. Il nuovo libro al quale Pasolini stava … Continua a leggere

“Utilizzatore finale”: una “disperata vitalità”…?

“Utilizzatore finale”: una “disperata vitalità”?, una “vita spericolata”? Mavalà… Una “villa spericolata”, con molte scuse a Vasco Rossi. E altrettante a Pier Paolo Pasolini per la “disperata vitalità” che tale non è, in quanto è soltanto indice di uno squallore infinito… La perla è l’espressione usata da “Mavalà Ghedini”: “ancorché fossero vere le indicazioni di questa ragazza, che vere non … Continua a leggere

Gianni D’Elia, un poeta del nostro tempo

Gianni D’Elia è uno scrittore. Poeta originale e “graffiante”, mi ricorda in un certo qual modo Pier Paolo Pasolini, su cui ha scritto pagine critiche indimenticabili. Nella sua poesia si rivela la presenza di una natura offesa dall’uomo e di un mondo in disordine, mondo nel quale ci si ritrova con fatica e dolore. Di Pasolini ha descritto e analizzato … Continua a leggere

Addio a Ivan Della Mea

Addio a Ivan Della Mea 14 giugno 2009 È morto la notte scorsa all’ospedale San Paolo di Milano il cantautore, poeta e scrittore Ivan Della Mea. Aveva 68 anni. Nato a Lucca il 16 ottobre 1940, si era presto trasferito a Milano dove, insieme a Gianni Bosio, è stato tra i fondatori del Nuovo Canzoniere Italiano. Insieme a personaggi come … Continua a leggere

Partito Delinquenti Liberi

Approvata la legge sulle intercettazioni telefoniche: un altro passo indietro sulla libertà di stampa nel nostro Paese. E’ soprattutto una grave imposizione alla Magistratura, poiché viene pesantemente limitata la possibilità degli inquirenti di far luce su gravi reati e di poterne scovare gli autori. Gli esiti del crack della Cirio e della Parmalat, la scoperta di molti tra gli autori … Continua a leggere

I primi che si amano…

I primi che si amano… “I primi che si amano sono i poeti e i pittori della generazione precedente, o dell’inizio del secolo; prendono nel nostro animo il posto dei padri, restando, però, giovani, come nelle loro fotografie ingiallite. Poeti e pittori per cui l’essere borghesi non era vergogna… figli in vigogna e feltri… o povere cravatte che sapevano di … Continua a leggere

Obama a Buchenwald

Ricevo in questo momento da Roberto Malini di Everyone Group la poesia, breve ma molto significativa, che pubblico qui di seguito. Mi auguro possa rappresentare un momento di dolorosa riflessione… Dove sta andando questo nostro Paese? . Il presidente Obama è stato a Buchenwald di Alfred Breitman EVERYONE Group for International Cooperation on Human Rights Culture . . Il presidente Obama è … Continua a leggere

“Cade la maschera del clown”

2 giugno 2009, Francesco Merlo per “Repubblica” “Questa volta è solo cafonaggine perché non ci può essere una giustificazione politica. Se è stata una concessione a Bossi, è stato comunque un gratuito sberleffo all’Italia istituzionale, fuori dai partiti e dalla politica, l’Italia vera. Si può infatti irridere all’avversario politico o magari anche all’alleato, ma Berlusconi durante la parata ha fatto … Continua a leggere