BOLOGNA – 2 agosto 1980-2010

BOLOGNA 2 agosto 1980-2010 Bologna ricorda oggi il giorno più nero della sua storia recente. Erano le 10.25 del 2 agosto 1980 quando una bomba squarciò la sala di attesa della stazione, causando la morte di 85 persone e il ferimento di 200. Ma nel giorno del trentennale della strage, nessun ministro sarà presente alla commemorazione. E’ il prefetto di … Continua a leggere

Vecchi e nuovi Fascismi – Primo Levi

Vecchi e nuovi fascismi Primo Levi 1919-1987 Nel 1943 si inserisce in un nucleo partigiano operante in Val d’Aosta. Poco dopo, nel dicembre 1943, viene arrestato dalla milizia fascista nel villaggio di Amay sul versante verso Saint-Vincent del Col de Joux (tra Saint-Vincent e Brusson) e trasferito nel campo di transito di Fossoli presso Carpi in provincia di Modena. Il … Continua a leggere

Federico Garcia Lorca

Federico García Lorca A questo mondo io sono e sarò sempre dalla parte dei poveri. Sarò sempre dalla parte di coloro che non hanno nulla e ai quali si nega perfino la tranquillità del nulla. Noi – e mi riferisco agli uomini di estrazione intellettuale ed educati nell’ambiente delle cosiddette classi benestanti – siamo chiamati al sacrificio. Accettiamolo. Nel mondo … Continua a leggere

La libertà è come la poesia: non deve avere aggettivi, è libertà!

Istruitevi, perché avremo bisogno di tutta la nostra intelligenza. Agitatevi, perché avremo bisogno di tutto il nostro entusiasmo. Organizzatevi, perché avremo bisogno di tutta la nostra forza. (Antonio Gramsci) Ovunque un italiano ha sofferto e versato il suo sangue per colpa del fascismo, ivi è nata la nostra Costituzione. (Piero Calamandrei) La libertà è come la poesia: non deve avere … Continua a leggere

Antifascismo, di Pier Paolo Pasolini

Antifascismo di Pier Paolo Pasolini    in Scritti corsari, Garzanti, Milano 1975   Pier Paolo Pasolini ha centrato il problema. E occorre non dimenticare che questo brano è del 1975, anno del suo barbaro assassinio. Da allora, in altre forme, il fascismo si è via via introdotto nella società italiana in forme assai diverse, forse meno appariscenti anche se più … Continua a leggere

Perché lo Stato non mi ha difeso?

Ciascuno di noi può anche credere di valere tutto. Ma da solo non vale nulla.   [Paco Ignacio Taibo II]   Proprio mentre sto per postare la lettera di uno studente del liceo Tasso di Roma pubblicata da “Repubblica”, mi arriva un commento dal blog “Voltalacarta” – che a sua volta ha pubblicato la lettera dello studente. Riporto qui di … Continua a leggere