Il Nuovo Mondo

Il Nuovo Mondo MIGRAZIONI Prima della colonizzazione europea, il Nuovo Mondo, cioè il continente americano, fu abitato da popolazioni indigene che nel loro insieme furono chiamate “indiani d’America” (indios in spagnolo). Per quanto riguarda l’origine della popolazione americana la tesi maggiormente accreditata è che attraverso lo stretto di Bering passarono successive migrazioni a partire da 40.000 anni fa, mentre altri … Continua a leggere

Un piccolo regalo virtuale…

Un piccolo regalo virtuale… … a Cesare; e anche un omaggio ai napoletani e a tutti i milioni di emigranti che per oltre un secolo sono stati costretti a lasciare il’Italia, soltanto per poter continuare a vivere. Inevitabile l’accostamento  con tutti gli immigrati che ora scelgono l”Italia come Paese della speranza, spesso contraddetti da una realtà matrigna che li costringe … Continua a leggere

Appunti su emigrazione e immigrazione

Appunti su emigrazione e immigrazione. Emigrazione degli italiani. Immigrazione in Italia EMIGRAZIONE ITALIANA Dopo più di un secolo di emigrazione in molte nazioni del mondo il senso di appartenenza etnico dei discendenti degli Italiani nei confronti del loro paese d’origine non solo si è conservato ma adesso è incentivato e coltivato, dal Canada, al West Virginia, dall’Argentina alla Germania; basti … Continua a leggere

Libia: vittime dell’emigrazione

Libia: vittime dell’emigrazione Il 9 agosto 2009 la polizia libica reprime duramente un tentativo di evasione di massa dei rifugiati somali detenuti nel carcere di Ganfuda, a Benghazi, perché fermati senza documenti sulla rotta per l’Italia. Sei persone muoiono. Altri 50 sono feriti a colpi di coltellate. Adesso ci sono anche le foto, scattate con un telefono cellulare e sfuggite … Continua a leggere

Emigrazione italiana ed europea – 2

Emigrazione italiana ed europea 2 Giovani ricercatori emigrano all’estero “Sono migliaia le storie di giovani ricercatori emigrati all’estero arrivate al nostro sito Repubblica.it. Ritratti e testimonianze di una generazione che l’Italia ha perduto,” (Maria Novella De Luca, la Repubblica, 19 novembre 2008). “La riduzione del numero dei docenti corrisponde principalmente a tre conseguenze: l’impossibilità di accesso dei giovani ricercatori alla … Continua a leggere

Emigrazione italiana ed europea – 1

Emigrazione italiana ed europea 1 Pellizza da Volpedo, Membra stanche o Famiglia di emigranti (1906) L’emigrazione europea Dall’inizio del XIX secolo fino alla Prima Guerra mondiale, circa 50 milioni di europei hanno lasciato il continente per raggiungere le terre collocate al di là degli oceani, nelle Americhe o in Australia. A questo movimento, che ha avuto come risultato il popolamento … Continua a leggere

Erri De Luca

Erri De Luca Erri De Luca, scrittore nato a Napoli nel 1950, dopo aver svolto per oltre vent’anni molti mestieri in Italia e all’estero, come operaio qualificato (camionista, magazziniere, muratore), a quasi quarant’anni si è dedicato alla scrittura. Durante la guerra nella ex-Jugoslavia è stato autista di convogli umanitari destinati alle popolazioni. Ha studiato da autodidatta diverse lingue, tra cui l’ebraico antico dal quale ha … Continua a leggere

“Non ridere, non piangere, non giocare”

ANNI SETTANTA «Non ridere, non piangere, non giocare» I 30 mila piccoli italiani illegali in Svizzera. Quando Berna ostacolava i ricongiungimenti familiari dei nostri emigranti. E i mariti assumevano le mogli come domestiche per farle arrivare Gian Antonio Stella, Corsera, dicembre 2008 Le mogli e i bambini degli immigrati? «Sono braccia morte che pesano sulle nostre spalle. Che minacciano nello … Continua a leggere