25 aprile 1945 – 25 aprile 2010

25 aprile Dopo la Resistenza, la Liberazione Il 25 aprile è festa della memoria e del futuro di Andrea Liparoto (Anpi Nazionale) [Fonte: “Articolo 21“] E’ ripercorrere gli entusiasmi civili e coraggiosi di ragazze e ragazzi, donne e uomini che davvero hanno fatto l’Italia libera e democratica. E’ immaginare e vederli quei volti, quando al riparo, quando in battaglia, quando … Continua a leggere

Una storia sbagliata

Una storia sbagliata È quella riguardante il delitto Pasolini con il quale si mise definitivamente a tacere una voce altamente critica del malaffare del Palazzo Come molti probabilmente sapranno, sulla vicenda di Pier Paolo Pasolini – scrittore e regista italiano assassinato il 2 novembre 1975 da un “ragazzo di vita”, Pino Pelosi, che pare uscito dal primo dei suoi romanzi … Continua a leggere

Intermezzo…

Intermezzo… Fryderyck Chopin, Valzer in do diesis minore op. 64 n. 2 Artur Rubinstein Artur Rubinstein, famoso pianista polacco naturalizzato americano, nasce a Lodz il 28 Gennaio del 1887,  ultimo di sette fratelli in una  ricca famiglia ebrea. Avendo mostrato già da bambino un naturale talento musicale a otto anni viene accettato al Conservatorio di Varsavia, dove studia con il … Continua a leggere

L’Aquila un anno dopo

L’Aquila un anno dopo Il centro storico dell’Aquila è una città fantasma, per la quale la parola ricostruzione è semplicemente impronunciabile. Sin dal primo giorno del sisma, dal 6 aprile del 2009, le sue strade incorniciano tre milioni di metri cubi di macerie che nessuno porta via in attesa che si giochi la partita degli appalti per smaltirle. Solo alcuni … Continua a leggere

Daniele Luttazzi a “RAI per una notte”

Daniele Luttazzi a “RAI per una notte” “Odiare i mascalzoni è cosa nobile” Marcus Fabius Quintilianus Calagurris, 35 – Roma, 96 Chi conosce le opere di Pier Paolo Pasolini sa anche che tra i suoi ultimi lavori c’è il film Salò o le 120 giornate di Sodoma, che ha sollevato polemiche e critiche a non finire. Dopo l’assassinio di Pasolini, … Continua a leggere

Un piccolo regalo virtuale…

Un piccolo regalo virtuale… … a Cesare; e anche un omaggio ai napoletani e a tutti i milioni di emigranti che per oltre un secolo sono stati costretti a lasciare il’Italia, soltanto per poter continuare a vivere. Inevitabile l’accostamento  con tutti gli immigrati che ora scelgono l”Italia come Paese della speranza, spesso contraddetti da una realtà matrigna che li costringe … Continua a leggere

Carmen, di Georges Bizet

Carmen, di Georges Bizet Teatro alla scala, 7 dicembre 2009 DEDICATO A ROSSOMOLESKINE Carmen, il 7 dicembre scorso ha aperto la stagione operistica della Scala. Personalmente, non ringrazierò mai abbastanza RadioTreRai che trasmette da anni in diretta audio l’evento, così come trasmette in diretta concerti e opere da una miriade di Paesi del mondo. Dopo che  mi ero adeguatamente preparata, … Continua a leggere

Battiato. Requiem per la politica, di Marco Travaglio

Battiato. Requiem per la politica ll cantautore siciliano e i “rincoglioniti” al governo Conversazione, di Marco Travaglio “il Fatto Quotidiano“, 30 ottobre 2009 Franco Battiato è molto diverso da come lo immagini. Allegro, scherzoso, spiritoso, talora persino un po’ cazzone. Forse perché, con la sua cultura sterminata e la sua pace interiore, se lo può  permettere. Un uomo, però, armato … Continua a leggere