Ribellarsi allo scandalo, di Roberto Saviano

Ribellarsi allo scandalo di Roberto Saviano “la Repubblica”, 25 febbraio 2010 I giudici dicono che la ‘ndrangheta è entrata in Parlamento. E’ un’affermazione terribile: proviamo a fermarci un momento e cerchiamo di capire cosa vuol dire. Significa che il potere mafioso  ha messo piede direttamente nel luogo più importante, delicato dello Stato: quello dove il popolo si fa sovrano, dove … Continua a leggere

Non c’è più garanzia del diritto

Non c’è più garanzia del diritto ROBERTO SAVIANO Processo Spartacus, quello che nei giorni scorsi ha portato alla condanna all’ergastolo in Cassazione per 12 boss della vecchia guardia casalese: con questa nuova legge il primo grado non sarebbe rientrato nei tempi. Roberto Saviano, 21 gennaio 2010 Alcune note sul “processo breve” approvato ieri al Senato Scempio penale. E scempio contabile. … Continua a leggere

Il popolo che dice basta. Gli appelli e il parere dell’avv. Carlo Taormina

“Quello che accade, accade non tanto perché una minoranza vuole che accada, quanto piuttosto perché la gran parte dei cittadini ha rinunciato alle sue responsabilità e ha lasciato che le cose accadessero”. Antonio Gramsci * * * Il popolo che dice basta di Antonio Padellaro 14 novembre 2009, “il Fatto Quotidiano” PER FIRMARE L’APPELLO DE “IL FATTO QUOTIDIANO” Presidente Napolitano. … Continua a leggere

La ferita… Racconti per le vittime innocenti di camorra

La ferita… Racconti per le vittime innocenti di camorra Scritto da Riccardo Brun, Daniela De Crescenzo, Mario Gelardi, Rosario Esposito La Rossa, Ciro Marino, Giuseppe Miale Di Mauro, Angelo Petrella, Peppe Ruggiero, Roberto Russo, Conchita Sannino, Daniele Sanzone e Roberto Saviano. Prefazione del magistrato Raffaele Cantone. Postfazione di Don Tonino Palmese A cura di Mario Gelardi Con il patrocinio di: … Continua a leggere

La bellezza e l’inferno

IL NUOVO LIBRO DI ROBERTO SAVIANO IN LIBRERIA IL 9 GIUGNO 2009 La bellezza e l’inferno Strade Blu Narrativa, Mondadori, 2009 264 pagine, € 17,50 Roberto Saviano, foto di Speranza Casillo A chi qualche mese fa chiedeva a Saviano perché avesse scritto Gomorra, lo scrittore rispondeva: «Che cosa può fare, uno scrittore? Molto. Ha  un’enorme responsabilità: far sentire le storie … Continua a leggere

Il coraggio dimenticato

Il coraggio dimenticato di Roberto Saviano “la Repubblica” 13 maggio 2009 Con i “respingimenti” dei migranti l’Italia non rispetta le proprie responsabilità nell’ambito delle regole internazionali, dice Hrw. L’organizzazione per la difesa dei diritti umani Human Rights Watch definisce “scorretta” l’interpretazione del premier Berlusconi delle regole in materia di rifugiati. “Respingendo i barconi e impedendo a potenziali richiedenti asilo di … Continua a leggere

Roberto Saviano e il cemento nelle nostre case…

Roberto Saviano e il cemento delle nostre case… Dopo una settimana dal terremoto che ha colpito l’Abruzzo le notizie si susseguono con drammatica regolarità. Le scosse continuano, anche oggi, 14 aprile. E si allunga l’inventario degli edifici con crepe e crolli, cresce il numero degli sfollati. Le richieste di verifiche tecniche alle strutture che mostrano crepe si moltiplicano. Si espande … Continua a leggere

Una serata con Roberto Saviano

Una serata con Roberto Saviano Un monologo quasi teatrale, una rassegna stampa del Corriere di Caserta che chiama “infame” il pentito in un titolo, che elegge a eroi i boss locali, amici dei politici. Le foto dei ragazzini ammazzati, quelli degli innocenti coperti da un lenzuolo, il sorriso di un carabiniere ventenne trucidato per vendetta. Il titolo diffamante: “Don Diana … Continua a leggere

Don Peppino e il Sistema dei clan

Don Peppino, eroe in tonaca ucciso dal sistema dei clan La mattina del 19 marzo ’94, quindici anni fa, Giuseppe Diana fu ammazzato dai killer a Casal di Principe. Aveva preso posizione esplicita contro lo strapotere della famiglia. Le cosche tentarono di diffamarlo spargendo veleni dopo la morte. Rifondò la missione pastorale: denuncia e testimonianza contro le violenze e le … Continua a leggere

Chiedano scusa a Beppino Englaro, di Roberto Saviano

Roberto Saviano ha scritto l’11 febbraio scorso per “El País”, quotidiano spagnolo, l’articolo che propongo qui di seguito nella traduzione italiana.  “El País” dedica molto altro spazio ad altri tre articoli, il più significativo dei quali riguarda le ingerenze vaticane nel caso Englaro. «Per il Vaticano e il Governo di Silvio Berlusconi, Beppino Englaro è un “boia” ed un “assassino”. … Continua a leggere