Io sto con Emergency

emergency.jpg

IO STO CON EMERGENCY

SOTTOSCRIVI L’APPELLO
http://www.emergency.it/appello/form.php?ln=It

Sabato 10 aprile 2010 militari afgani e della coalizione internazionale hanno attaccato il Centro chirurgico di Emergency a Lashkar-gah e portato via membri dello staff nazionale e internazionale. Tra questi ci sono tre cittadini italiani: Matteo Dell’Aira, Marco Garatti e Matteo Pagani.

Emergency è indipendente e neutrale. Dal 1999 a oggi EMERGENCY ha curato gratuitamente oltre 2.500.000 cittadini afgani e costruito tre ospedali, un centro di maternità e una rete di 28 posti di primo soccorso.

Emergency offre assistenza medico-chirurgica gratuita e di elevata qualità alle vittime civili delle guerre, delle mine antiuomo e della povertà.

Emergency promuove una cultura di solidarietà, di pace e di rispetto dei diritti umani.

SOTTOSCRIVI L’APPELLO
http://www.emergency.it/appello/form.php?ln=It

SABATO 17 APRILE 2010 – ore 14,30
Appuntamento in piazza Navona ROMA

logoEmergency.jpg

Alla Redazione di Myblog

NELLA GIORNATA DI DOMENICA 11 APRILE 2010, NEL POST PRECEDENTE ERA STATO POSTATO IL SEGUENTE COMMENTO, AUTORE DALAY87 – mixzone.myblog.it:

IO STO CON EMERGENCY
Appello a sostegno di Emergency di G.Strada e dei tre medici italiani rapiti dal governo filoimperialista di Karzai e dalle forze di occupazione della terra afgana. Contro l’Imperialismo occidentale per l’unità dei popoli e per la pace:
http://www.emergency.it/appello/form.php?ln=It

LUNEDI’ 12 APRILE QUESTO COMMENTO E’ SCOMPARSO DAL MIO BLOG SENZA UN MIO DIRETTO INTERVENTO. LA STESSA COSA E’ AVVENUTA IN ALTRI I BLOG IN CUI IL COMMENTO ERA STATO PUBBLICATO.

ALLA REDAZIONE DI MYBLOG, DICO CHE QUANTO ACCADUTO E’ UN GRAVE ATTO DI INTERFERENZA. PUBBLICO NUOVAMENTE IL COMMENTO E PROTESTO VIVAMENTE CON LA REDAZIONE DI MYBLOG PER QUANTO E’ AVVENUTO.

logoEmergency.jpg
Il popolo del web si mobilita a favore di Emergency. «Io sto Con “Emergency”, Liberi Subito» . Continuano ad aumentare di ora in ora, le persone che hanno voluto manifestare anche solo così il loro sostegno ai tre operatori sanitari italiani di Emergency arrestati sabato in Afghanistan. Tanto che le firme sull’appello pubblicato sul sito web di Emergency per la liberazione dei tre operatori umanitari dell’organizzazione di Gino Strada imprigionati in Afghanistan, sono quasi 100 mila.

SOCIAL NETWORK – Sconcerto, dolore, rabbia, ammirazione: questi i sentimenti e le emozioni che emergono dai commenti lasciati in bacheca dal popolo del social network. Tanti i commenti lasciati dagli amici anche sulla pagina di Facebook dell’organizzazione fondata da Gino Strada (che conta 90.162 fan). Eccone alcuni: «Grazie a Emergency perché in ognuno vede il nostro prossimo»; «Sono perplessa, lo stato italiano deve mobilitarsi subito»; «Ci mancherebbe pure che non stessimo con Emergency»; «Ancora una volta dobbiamo vergognarci di essere italiani»; «Massimo rispetto per chi si fa un mazzo così…».

SABATO LA MANIFESTAZIONE – Sul sito dell’associazione sotto l’appello «Io sto con Emergency», viene anche ricordata inoltre la manifestazione a favore della liberazione dei tre operatori, prevista per «sabato 17, alle 14.30 in piazza Navona a Roma».

Io sto con Emergencyultima modifica: 2010-04-13T01:05:00+02:00da paginecorsare
Reposta per primo quest’articolo

4 pensieri su “Io sto con Emergency

  1. Alla Redazione di Myblog

    NELLA GIORNATA DI DOMENICA 11 APRILE 2010, NEL POST PRECEDENTE ERA STATO POSTATO IL SEGUENTE COMMENTO, AUTORE DALAY87 – http://mixzone.myblog.it:

    IO STO CON EMERGENCY
    Appello a sostegno di Emergency di G.Strada e dei tre medici italiani rapiti dal governo filoimperialista di Karzai e dalle forze di occupazione della terra afgana. Contro l’Imperialismo occidentale per l’unità dei popoli e per la pace:
    http://www.emergency.it/appello/form.php?ln=It

    LUNEDI’ 12 APRILE QUESTO COMMENTO E’ SCOMPARSO DAL MIO BLOG SENZA UN MIO DIRETTO INTERVENTO. LA STESSA COSA E’ AVVENUTA IN ALTRI I BLOG IN CUI IL COMMENTO ERA STATO PUBBLICATO.

    ALLA REDAZIONE DI MYBLOG, DICO CHE QUANTO ACCADUTO E’ UN GRAVE ATTO DI INTERFERENZA. PUBBLICO NUOVAMENTE IL COMMENTO E PROTESTO VIVAMENTE CON LA REDAZIONE DI MYBLOG PER QUANTO E’ AVVENUTO.

  2. Carissima Angela,ho firmato già l’appello e so di questo sconcio di Myblog.Però lo addebito più alla sgangheratezza della piattaforma visto che sia da te che da me non è stato cancellato nulla.Forse Dalai è più “controllato” dato il suo blog attivista e la piattaforma non è certo di sinistra.So della questione Emergency dalla pagina di Sandro Ruotolo in FB ed ho letto anche della solidarietà di Vauro che conosce l’ospedale in questione.In tutto questo il nostro “governo triste” ha scritto l’ennesima pagina vergognosa preoccupandosi prima di incolpare i nostri connazionali e poi di rimangiarsi tutto.Gino Strada non è sopportato per la sua tenacia umanitaria.I soliti noti lo detestano perchè lo considerano di sinistra e intanto lui se ne sta “comodo” tra i Talebani ed i soldati della coalizione che si fanno la guerra.
    Buona giornata.
    artista1969

Lascia un commento