Lavoro, Napolitano non firma. Troppi dubbi sull’arbitrato

Lavoro, Napolitano non firma. Troppi dubbi sull’arbitrato Il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano non ha firmato il ddl del governo sul lavoro e ha rimandato il testo alle Camere ponendo forti dubbi sulla norma che prevede l’estensione dell’arbitrato nei rapporti di lavoro. Le perplessità riguardano, inoltre, il modo con cui il Parlamento ha legiferato su una materia complessa quale quella … Continua a leggere